CHIUDI

Philippe Nigro

biografia

Nasce nel 1975 a Nice in Francia. Studia arti applicati in Francia (bac F12, Bts Design industriale a La Martinière - Lyon, DSAA Design prodotto & mobile - école Boulle). Dal 1999 é designer free lance e collaboratore dello studio De Lucchi a Milano dove partecipa a numerosi progetti di design: prodotto, mobili, lampade, interni, scenografie e allestimenti par aziende come Olivetti, Poltrona Frau, Artemide, Alias, Caimi, INTERNI, Feg, Listone Giordano… Parallelamente sviluppa dei progetti di divani poltrone e allestimenti per Nube Italia, Felicerossi, NavaDesign. Nel 2008 vince con M.Biffi il 2° premio del concorso Autogrill per la progettazione di ristoranti accessibili a tutti. Dal 2005 alcuni suoi progetti di ricerca vengono sostenuti dal VIA, che gli permette di realizzare lo scaffale Spiral, il sistema di contenitori Cross-Unit, i divani Intersection, le sedie Twin-chairs e il basamento per tavoli Universal Base, prodotto poi da Ligne Roset con il nome T.U. (gli ultimi due prodotti citati sono entrati nella collezione permanente del Beaubourg). Dal 2009 i divani Intersection segnano l’inizio della collaborazione con Ligne Roset che produce, con il nome Confluences, un’ampia collezione di divani, poltrone e divanetti, entrati nella collezione del FNAC Francese, con cui vince il concorso Young & Design 2009 e il Red Dot Best of the Best 2009, prosegue la collaborazione con T.U. , Flax, Passe-passe, Stripes, Entailles, Résille, Passio, ecc.... Con Piba Marmi sviluppa la linea Saturnia di sanitari e sedute in pietra. Altre collaborazioni con Skitsch (tavolo Triangolazioni, biblioteca Squilibri, sedie e tavoli in cartone per bambini) Serralunga (divano Canisse), Artuce (lampada outdoor Noctiluque) Glas Italia (specchio Nu), Testi (biblioteca Niche), DePadova (sofa Pier), Foscarini (lampada Nuage), Discipline (sedia Smusso).in 1975. Works between France and Italy.

 

prodotti

ITA | ENG

| | |